Eventi

Giovedì, 14 Maggio 2020 13:27

Un po' di più selezionato da tre festival

UN PO' DI PIU' rientra nei nove titoli che andranno a comporre la Selezione Visionari 2020 del KILOWATT festival 2020. Visionari ha selezionato 9 spettacoli su 370 proposte artistiche, inoltre lo spettacolo del duo è tra i 4 spettacoli selezionati, tra quasi 200 proposte, dal festival per CrashTest (il 5 settembre a Valdagno)), a da ACT festival Bilbao 2020 (dal 4 al 7 novembre 2020), spuntandola su 717 proposte inviate da 40 paesi diversi.

Ottimi risultati per UN PO' DI PIU' di Bernabeu/Covello che fino ad oggi ha collezionato: Premio Critica Roma Fringe Festival 2019, Premio Spirito Fringe Roma Fringe Festival 2019, Premio Speciale OFF Roma Fringe Festival 2019, Premio Miglior Spettacolo Minimo Teatro Festival 2017, Premio Giuria under 25 Twain_DirezioniAltre 2017, Menzione Speciale Presente e futuro 2017.

Pubblicato in Eventi
Mercoledì, 04 Dicembre 2019 16:30

Incontro sul progetto ELP a Teatri di Vetro

AGAR / Paola Bianchi

PROGETTO ELP IMMAGINI | VOCI | RELAZIONI
incontro
Intervengono: Paola Bianchi, Marta Bichisao (danzatrice e coreografa), Laura Gemini (professoressa associata in Processi culturali e comunicativi dell’Università di Urbino Carlo Bo), Giovanni Boccia Artieri (mediologo ed esperto di Internet Studies, professore ordinario di Sociologia della comunicazione e dei media digitali dell’Università di Urbino Carlo Bo), Martina Delprete e Lorenzo De Simone (danzatori in Ekphrasis), Raimondo Guarino (professore ordinario dell’Università Roma Tre, Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo)
Coordina Roberta Nicolai

Parola descrittiva | danza | archivi retinico-mnemonici | archivi di posture | trasmissione | enazione | montaggio | esplosione della cronologia | groviglio della memoria | immagini condivise | memoria delle forme | sopravvivenze | Nachleben | trionfo della morte | vita delle immagini | incorporare | immaginazione muscolare | incarnare | smontaggio | rimontaggi aleatori | prendere posizione | spazio concluso | coreografia senza corpo | essere nella scena.
Queste alcune delle parole che hanno attraversato il processo di creazione del progetto ELP, incentrato sulla relazione tra parola descrittiva e danza attraverso la trasmissione di archivi di posture. Il progetto ELP ha generato e continua a generare una serie di dispositivi connessi e indipendenti tra loro, oltre a muovere numerose riflessioni. Esporre e analizzare il processo di studio e creazione è un modo per fare il punto sullo stato dell’arte.

mercoledì 18 dicembre h. 18.15
Teatro India, Lungotevere Vittorio Gassman 1 - Roma

nell'ambito del Festival Teatri di Vetro

Pubblicato in Eventi
Mercoledì, 04 Dicembre 2019 16:25

laboratorio ESTI per Teatri di Vetro

AGAR / Paola Bianchi

ESTI (laboratorio)
laboratorio con danzanti non professionisti
conduzione Paola Bianchi

Il laboratorio indaga la possibilità di trasmissione / enazione del movimento attraverso la parola escludendo il “corpo del maestro” come modello di riferimento da seguire e imitare. La parola, intesa unicamente nella sua funzione di descrizione del movimento, assume qui il ruolo di vera e propria guida, diventando motore di ricerca interna al proprio corpo. Il metodo prevede l’esclusione della visione come mezzo di trasmissione del sapere corporeo sostituendola con l’udito - un ribaltamento del piano della trasmissione del movimento.

dal 9 al 13 dicembre
Teatro del Lido, Via delle Sirene 22 - Lido di Ostia (RM)

nell'ambito del Festival Teatri di Vetro

Pubblicato in Eventi

Compagnia Giovanna Velardi

I broke the ice and saw the eclipse
concept Giovanna Velardi
coreografia Giovanna Velardi
interpreti Giovanna Velardi e Federico Brugnone
costumi Dora Argento
coordinamento progetto drammaturgia Roberta Nicolai
consulenza registica Luciano Colavero
consulenza drammaturgica Andrea Milano, Matteo Finamore
organizzazione Danila Blasi
comunicazione Benedetta Boggio
una produzione PinDoc
con il sostegno di MIBACT e Regione Siciliana
con la collaborazione di Triangolo Scaleno/Festival Teatri di Vetro, Rosa Shocking/Festival Tendance, Armunia/Festival Inequilibrio, Spazio Franco
Matteo Finamore e Andrea Milano sono stati selezionati per il presente progetto tra i partecipanti a “Esercizi di Regia 2019”.

sabato 21 dicembre h. 21.00
Teatro India, Lungotevere Vittorio Gassman 1 - Roma

nell'ambito del Festival Teatri di Vetro

Pubblicato in In scena
Mercoledì, 04 Dicembre 2019 16:06

Viaggio nel Cuore Articolare per Teatri di Vetro

Compagnia Giovanna Velardi

Viaggio nel Cuore Articolare
con Matteo Finamore, Andrea Milano, Giovanna Velardi
consulenza artistica Luciano Colavero
coordinamento del progetto Roberta Nicolai
una produzione PINDOC
in coproduzione con Triangolo Scaleno/Festival Teatri di Vetro
con il sostegno di MiBACT e Regione Siciliana

“Perché un danzatore non può parlare?” Questa è la provocazione lanciata da Giovanna Velardi durante le prove di I broke the ice and saw the eclipse.
Matteo Finamore e Andrea Milano hanno raccolto questa provocazione lavorando come dramaturg, cercando le parole adatte alla scena e ai corpi che l’attraversavano.
Viaggio nel cuore articolare è il loro racconto della creazione di I broke the ice and saw the eclipse, un diario della loro esperienza del rapporto tra danza e teatro, tra parola detta e parola danzata. Il dispositivo si propone di restituire una parte dei materiali attraversati nel lavoro, delle ipotesi avallate o abbandonate, delle soluzioni possibili o soltanto immaginate. Sarà come spiare da dietro la finestra un lavoro di mesi, in una restituzione poetica che si mette al confine tra studio e performance.

venerdì 20 dicembre h. 18.30
Teatro India, Lungotevere Vittorio Gassman 1 - Roma

nell'ambito del Festival Teatri di Vetro

Pubblicato in In scena

AGAR / Paola Bianchi

EKPHRASIS - primo movimento
concept e coreografia Paola Bianchi
creato e danzato da Barbara Carulli, Camilla Soave, Chiara Andreoni, Elena Salierno, Elisa Quadrana, Francesca Bertolini, Lorenzo De Simone, Martina Delprete, Paola Fontana, Sara Capanna
musiche composte ed eseguite dal vivo Fabrizio Modonese Palumbo
disegno luci Paolo Pollo Rodighiero
tutor Roberta Nicolai, Raimondo Guarino
sguardo esterno Ivan Fantini
staff scientifico Laura Gemini, Giovanni Boccia Artieri, Annapaola Lovisolo, Alessandro Pontremoli
progetto di residenza condiviso da L’arboreto - Teatro Dimora | La Corte Ospitale ::: Centro di Residenza della Regione Emilia-Romagna; Centro di Residenza della Toscana (Armunia Castiglioncello - CapoTrave/Kilowatt Sansepolcro); nell’ambito del progetto residenze coreografiche Lavanderia a Vapore
produzione PinDoc
coproduzione Agar, Teatri di Vetro, Teatro Akropolis
con il contributo di Mibact e Regione Sicilia

mercoledì 18 dicembre h 22.00
Teatro India, Lungotevere Vittorio Gassman 1 - Roma

nell'ambito del Festival Teatri di Vetro

SCOPRI DI PIU' SU EKPHRASIS

Pubblicato in In scena
Mercoledì, 04 Dicembre 2019 15:58

Clorofilla a Teatri di Vetro

Alessandra Cristiani

Clorofilla
progetto e performance Alessandra Cristiani
ambientazione fotografica Elena Rosa
fotografia Daniele Vita
materiali sonori e voce Marcello Sambati
luci Gianni Staropoli
produzione PinDoc
in collaborazione con Lios
con il sostegno di Armunia Festival Costa degli Etruschi e Officina Dinamo. fucina creativa
con il contributo di La società dello spettacolo associazione di cultura, Centro di Residenza Foligno InContemporanea
con il sostegno di MIBACT, Regione Siciliana

mercoledì 18 dicembre h 21.00
Teatro India, Lungotevere Vittorio Gassman 1 - Roma

nell'ambito del Festival Teatri di Vetro

Pubblicato in In scena
Mercoledì, 04 Dicembre 2019 15:55

ENERGHEIA a Teatri di Vetro

AGAR / Paola Bianchi

ENERGHEIA
coreografia e danza Paola Bianchi
musiche composte ed eseguite dal vivo Fabrizio Modonese Palumbo
disegno luci Paolo Pollo Rodighiero
tutor Roberta Nicolai, Raimondo Guarino
sguardo esterno Ivan Fantini
staff scientifico Laura Gemini, Giovanni Boccia Artieri, Annapaola Lovisolo, Alessandro Pontremoli
progetto di residenza condiviso da L’arboreto - Teatro Dimora | La Corte Ospitale ::: Centro di Residenza della Regione Emilia-Romagna; Centro di Residenza della Toscana (Armunia Castiglioncello - CapoTrave/Kilowatt Sansepolcro); nell’ambito del progetto residenze coreografiche Lavanderia a Vapore
produzione PinDoc
coproduzione Agar, Teatri di Vetro, Teatro Akropolis
con il contributo di Mibact e Regione Sicilia

martedì 17 dicembre h 22.00
Teatro India, Lungotevere Vittorio Gassman 1 - Roma

nell'ambito del Festival Teatri di Vetro

SCOPRI DI PIU' SU ENERGHEIA

Pubblicato in In scena
Mercoledì, 04 Dicembre 2019 15:29

ESTI al Festival Teatri di Vetro

AGAR / Paola Bianchi

ESTI (azione coreografica con danzanti non professionisti)
concept e coreografia Paola Bianchi
tutor Roberta Nicolai, Raimondo Guarino
produzione PinDoc
in coproduzione con Agar, Teatri di Vetro, Teatro Akropolis
con il contributo di Mibact e Regione Sicilia

In greco antico esti è la forma della terza persona dell’indicativo del verbo essere – una affermazione, una dichiarazione di esistenza.
ESTI è la conclusione performativa di un laboratorio condotto con un gruppo di non professionisti, un'indagine sulla trasmissione/enazione della danza attraverso la parola descrittiva, escludendo il corpo del maestro come modello di riferimento da seguire e imitare. La parola, intesa unicamente nella sua funzione di descrizione del movimento, assume qui il ruolo di vera e propria guida, diventando motore di ricerca interna al proprio corpo.

sabato 14 dicembre dalle h. 19.30
Teatro del Lido, Via delle Sirene 22 - Lido di Ostia (RM)

nell'ambito del Festival Teatri di Vetro

Pubblicato in In scena

Muxarte / Giuseppe Muscarello

Reverse
coreografia e danza Giuseppe Muscarello
marranzani live elettronic Pierfrancesco Mucari

giovedì 28 novembre h. 20.30
Teatro Fontana, Via Gian Antonio Boltraffio 21 - Milano

anteprima
nell'ambito del Festival Più Che Danza 2019

Pubblicato in In scena
Pagina 1 di 4

RICERCA AVANZATA

Per ricerche più mirate puoi usare i seguenti filtri (uno solo, più di uno o anche tutti).

Luogo

Data