Foreigners

Crediti

di e con Stefano Fardelli & Tone Martine Kittelsen
prodotto da Pindoc
con il contributo di Mibac e Regione Sicilia
con il supporto di Performing Arts Hub of Norway

progetto in residenza 2017 presso il centro SPAM di Roberto Castello
progetto in residenza 2016 presso l'ACS - Abruzzo Circuito Spettacolo

Due terre agli opposti dell'Europa attraverso i loro interpreti per almeno una volta saranno unite in un lavoro a due dove tradizioni e culture si mescoleranno unendo, almeno simbolicamente, queste due terre "straniere". L'idea di lavorare insieme nasce dall'interesse reciproco che Stefano e Tone provano per le origini e la cultura dell'altro: Stefano per la cultura scandinava e Tone per la cultura mediterranea.
Verrete accolti e coinvolti in un viaggio insieme ai due danzatori attraverso l'Europa, tra nord e sud, con anche qualche piccola sorpresa che rendera' il viaggio piu lieve.
Chi non si e' mai sentito straniero anche nel proprio paese, citta a volte anche solo a casa di un amico o di qualcuno che non si conosceva bene o addirittura a casa propria? Forse nessuno e' veramente straniero o forse molto semplicemente lo siamo tutti per tutti quanti anche seduti a casa intorno al tavolo quando ci ritroviamo a mangiare insieme con la nostra famiglia....forse!